Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

  • Home
  • Muffin
  • Strudel di mele, senza burro né uova [RICETTA VEGAN]
Strudel di mele, senza burro né uova [RICETTA VEGAN]

Strudel di mele, senza burro né uova [RICETTA VEGAN]

  • 1.417 Visualizzazioni
  • Medio

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL
Muffin
Senza latticini
Senza uova
Vegan

Indicazioni

Condividi

Il freddo, con il suo arrivo, si porta dietro immancabilmente la voglia di pasticciare, cose calde, speziate, frutta secca, cannella…tutti profumi e sapori tipicamente invernali e lo strudel di mele è uno di quei dolci che li racchiude tutti!
Certo essendo così ricco non è proprio un dessert leggero, ma noi oggi vi presentiamo la nostra versione, più leggera senza burro e senza uova.

Il sapore è unico! Provare per credere!!

Ingredienti per la pasta:

200gr di farina

50g di olio extravergine di oliva

100g di acqua fredda

2 cucchiai di zucchero

sale

Ingredienti per il ripieno:

2 o 3 mele

pinoli o mandorle qb

2 cucchiai di rum

3 cucchiai di zucchero di canna

cannella qb

buccia di un limone

 

Procedimento per la pasta brisè:

1) In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi, unite l’olio e iniziate a impastare fino a formare delle briciole , quindi aggiungete l’acqua fino a formare un composto molto morbido, ma non appiccicoso.

2) Far riposare in frigo o sul tavolo avvolto da pellicola.

Procedimento per il ripieno:

1) Tagliare a fettine le mele e farle macerace con lo zucchero, il rum, l’uvetta e la frutta secca, per mezzora in frigo.

2) Stendere l’impasto di uno spessore sottile circa 5 millimetri, farcirlo disponendo le mele o su tutta la superficie per poi chiuderlo arrotolandolo sul lato più lungo, oppure disponetele nella parte centrale e chiudete a libro.

3) Cuocere a 180° C fino a doratura.

 

Note: 

1) in alcuni casi le mele formano troppo liquido di macerazione, lo strudel non deve essere bagnato, quindi o eliminate i liquidi in eccesso oppure potete aggiungere sul fondo dei biscotti sbriciolati o del pane grattuggiato per ascigare il liquido. A noi comunque piace la versione senza biscotti o molliche.

 

2) Leggi qui la ricetta per la brisè!

(Visited 1.417 times, 1 visits today)

Il Goloso Mangiar Sano

Scopri tutte le ricette visitando il canale YT :) https://www.youtube.com/user/ilGolosoMangiarSano

precedente
Focaccia pugliese, base per pizza
Prossima
Patatine fritte al forno
precedente
Focaccia pugliese, base per pizza
Prossima
Patatine fritte al forno