Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

Pesto al finocchietto, basilico e mandorle

Pesto al finocchietto, basilico e mandorle

  • 109 Visualizzazioni
  • Medio

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL
Salse & Condimenti
Senza glutine
Senza latticini
Senza uova
Vegan

Indicazioni

Condividi

Mettete in mano un frullatore ed erbe fresche a Federica e aspettatevi qualcosa di sicuramente sublime! Lei è la regina delle polpette è vero… ma anche le salse le vengono veramente veramente bene!

Il pesto di oggi è freschissimo e delicato, nato per caso dopo che nostro padre è tornato a casa con qualche mazzetto di finocchietto fresco! Ah, dimenticavo… è 100% vegan! Provatelo!!!

pesto

INGREDIENTI:

40 g di finocchietto selvatico

50 g di basilico fresco

1 cucchiaio di pinoli

40 g di mandorle

30 g di olio evo

30 ml di acqua fredda

sale qb

Procedimento:

Per prima cosa sbollentate le mandorle con un po’ d’acqua calda, rimuovete la pellicina unitele nel boccale del frullatore insieme alle erbe, i pinoli, l’olio e il sale, infine aggiungete l’acqua e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.

Unitelo subito alla pasta o ai vostri crostini perché ossida rapidamente!!

Mandateci su Facebook o Instagram le foto delle vostre cene, pranzi, merende ecc. usando l’hastag  #iomangiosano 

Pagina FB: http://on.fb.me/15Hh8fL
Instagram: http://instagram.com/elisabettapennacchioni
Twitter: https://twitter.com/G_Mangiar_Sano
Iscriviti al canale del Goloso Mangiar Sano: http://bit.ly/ZyPq30

(Visited 109 times, 1 visits today)

Il Goloso Mangiar Sano

Scopri tutte le ricette visitando il canale YT :) https://www.youtube.com/user/ilGolosoMangiarSano

precedente
Pasta fresca fatta in casa tricolore
Prossima
Samosa ricetta indiana
precedente
Pasta fresca fatta in casa tricolore
Prossima
Samosa ricetta indiana