Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

Pasta frolla al cacao senza burro né uova

Pasta frolla al cacao senza burro né uova

  • 934 Visualizzazioni

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL
Aperitivi & Buffet
Biscotti & Crostate
Muffin
Preparazioni di base
Senza latticini
Senza uova
Vegan

Indicazioni

Condividi

La perfetta pasta frolla al cacao vegan, senza uova e senza burro! E’ squisita e perfetta sia per le basi delle crostate che per i biscotti, magari da arricchire con gocce di cioccolato! Una bontà!

Il procedimento è semplicissimo e il trucchetto per ottenere una pasta frolla perfetta da stendere e perfetta dopo la cottura è quello di lasciarla riposare almeno 30-60 minuti, ma io vi consiglio (se avete qualche minuto di tempo) di farla anche la sera prima e, ben chiusa nella pellicola lasciarla in frigo la notte.

Procedimento:

1) In una terrina unite tutti gli ingredienti secchi, aggiungete l’olio e iniziate a mescolare fino a formare un composto sbricioloso.

2) Unite quindi anche il latte e impastate, prima con un cucchiaio, poi con le mani, fino ad ottenere un impasto appiccicoso.

3) Spolverate poca farina sul piano da lavoro e lavorate la pasta frolla velocemente. Il vostro panetto dovrà rimanere morbido ma non appiccicoso, quindi non aggiungete troppa farina!

4) Avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo almeno 30 minuti.

5) Lasciar riposare la pasta frolla è importante anche se non serve a far raffreddare il burro come nella frolla tradizionale, ma serve per rilassare la maglia glutina, questo renderà facile stendere l’impasto, che risulterà anche meno fragile e più elastico.

6) La pasta frolla a questo punto è pronta a questo punto per essere lavorata secondo i propri gusti, biscotti, pasticcini, torte, rotoli… lasciatevi ispirare dal momento e dalla fantasia! Un piccolo consiglio per i biscotti impostate il vostro forno su ventilato, stendete la pasta frolla abbastanza sottile (un pochino si alzerà per effetto del lievito) e lasciate i biscotti almeno 10-15 minuti in forno, attenzione a non farli stare troppo per non bruciarli, ricordate che anche se sono leggermente morbidi una volta freddi diventeranno croccanti!

Per tutte le altre informazioni vi lasciamo al video! Presto la video ricetta dei grisbi con questa pasta frolla

[youtube id=”INif8Q9GGwI”]

Questa pasta frolla vegan al cacao è la base di alcune ricette inserite nel nostro Ebook, curiosi? Scaricatelo e scoprite quali sono, è del tutto gratuito! 🙂

locandina-ebook_RID

(Visited 934 times, 1 visits today)

Il Goloso Mangiar Sano

Scopri tutte le ricette visitando il canale YT :) https://www.youtube.com/user/ilGolosoMangiarSano

precedente
Pancake senza uova | Ricetta vegan
Prossima
Crostatine al cioccolato e lamponi | Ricetta vegan
precedente
Pancake senza uova | Ricetta vegan
Prossima
Crostatine al cioccolato e lamponi | Ricetta vegan