Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

Ragù vegetale tutti i segreti

Ragù vegetale tutti i segreti

Per farlo buonissimo

  • 609 Visualizzazioni
  • Medio
Pranzo e Cena
Preparazioni di base
Primo piatto

Indicazioni

Il Ragù vegetale più buono di tutti? Quello fatto con il granulato di soia, viene un roba spaziale! Ecco tutti i trucchi per farlo perfetto!

125g Granulato di soia
1 cucchiaio di Miso abbondante
300 ml di acqua per reidratate

1 Carota
1 scalogno
100g di porro
Olio abbondante
Sale
Rosmarino
Salvia
Alloro

250ml Vino bianco
Olio abbondante

600ml Salsa di pomodoro
250ml di acqua
Olio abbondante
Sale per aggiustare

Idrato il granulato di soia con acqua e miso e lascio riposare fino a che i granuli non diventano morbidi

👉 TRUCCO N.1: uso il miso, perché è naturalmente ricco di glutammato. Un altro alimento che ne è ricco è proprio la carne 😏

Faccio un trito di carota porro e scalogno (ma va bene anche il classico sedano carota cipolla) e faccio appassire tutto in padella con abbondante olio evo, sale ed erbe aromatiche.

Aggiungo il granulato che ho fatto reidratare e metto di nuovo in padella fino a che tutto il liquido non si sarà asciugato. Anche qui puoi mettere un po’ di olio e far rosolare bene.

👉TRUCCO N.2: Aggiungo il vino e altro giro di olio. Nella carne c’è già una parte grassa e comunque quando si fa il ragù si aggiunge altro olio o burro a seconda della ricetta. Il granulato non ha grassi, quindi dobbiamo essere un po’ più generosi con olio.

Quando il vino è evaporato, tolgo rosmarino e salvia e aggiungo la salsa

👉TRUCCO N.3: la diluisco molto, in questo modo posso fare un cottura dolce e lunga, minimo mezz’ora, ma potete prolungare anche di più. Va mescolato di tanto in tanto

👉TRUCCO N.4 PER CONSERVALO: lo metto in un vasetto pulito, meglio se lavato in lavastoviglie, quando è ancora bollente. Chiudo e capovolgo. Faccio raffreddare e metto in frigo per 2 settimane 🤩

Enjoy ❤️

(Visited 609 times, 3 visits today)
precedente
Verze, cavolo cappuccio e cavolfiore, ma buonissimi