Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

Minestrone di verdure

Minestrone di verdure

UN PIATTO SEMPLICE E NUTRIENTE CON ZUCCA E CAVOLFIORE

  • 1.116 Visualizzazioni
  • 2 ore
  • Porzioni: 4
  • Medio
Primo piatto
Senza glutine
Stagione: Autunno / Inverno
Vellutate & Zuppe

Ingredienti

Indicazioni

Ingredienti

Regola porzioni:
300 g Cavolfiore
300 g Zucca
250 g Patate
250 g Zucchine
2 Carote
1 Cipolla
qb Sale
qb Olio EVO
Il minestrone è un piatto completo e bilanciato, ricchissimo di verdure, quindi un vero concentrato di sali minerali importanti e fibre. Un piatto tanto semplice, quanto buono!
Il bello del minestrone è che potete prepararlo con ogni tipo di verdura, scegliendo quindi tra le vostre preferite, quelle che avete a disposizione e quelle di stagione, non esiste infatti una ricetta fissa per prepararlo.

Oggi ve lo facciamo vedere in una versione invernale con zucca e cavolfiore.

Potete conservarlo in congelatore per averlo sempre a portata di mano. Si può congelare da cotto e in questo caso basterà poi versare il contenuto in una pentola e farlo arrivare a bollore prima di servirlo, oppure potete congelare la base da crudo, miscelando tutte le verdure, in questo caso quando vorrete prepararlo andrete a versare il tutto in un tegame con dell’acqua e procederete con la cottura come da tradizione.

Questo è anche un ottimo modo per non sprecare più nessuna verdura, se avete infatti degli ortaggi che potrebbero deperirsi basterà pulirli, tagliargli a cubetti e conservarli nei sacchetti gelo!

È ottimo servito con qualche crostino di pane abbrustolito o arricchito da un po’ di pasta, riso o legumi.

(Visited 1.116 times, 1 visits today)
Step 1
Completato

Pulite e tagliate a cubetti tutte le verdure, quindi versate in un tegame capiente e coprite con l'acqua, completate aggiungendo un giro d'olio e e del sale. A questo punto lasciate cuocere circa 2 ore a fuoco dolce.
Servite con olio crudo e qualche crostino.

precedente
Muffin lamponi e cioccolato
Prossima
Frittata senza uova