Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

  • Home
  • Primi
  • Pesto di cavolo nero | Ricetta facilissima
Pesto di cavolo nero | Ricetta facilissima

Pesto di cavolo nero | Ricetta facilissima

Indicazioni

Condividi

Tempo fa avevamo chiesto un suggerimento per consumare del cavolo nero senza fare la solita zuppa o ribollita, così vi abbiamo chiesto qualche suggerimento sulla Pagina Facebook e tra le tante idee interessanti una ci ha stuzzicato in particolare… il pesto!

Così ci siamo messe in cucina e abbiamo provato a farlo, il risultato?? BUONISSIMO! Sinceramente non credevo venisse così buono, invece è delicatissimo, di un color verde smeraldo, profumato e leggero. Molto molto aromatico, ma non troppo forte… insomma davvero davvero una bontà che dovete assolutamente provare se avete un po’ di cavolo in frigo.

Un concentrato di antiossidanti dato che quest’ortaggio è uno tra i vegetali che ne contiene di più insieme a mirtilli e uva nera. Unito ai grassi buoni di mandorle e olio evo diventa un condimento perfetto per crostini di pane, grissini o per la pasta che per, in questo aggiungetelo all’ultimo ed evitate quindi di cuocerlo, così da non perdere le proprietà nutritive, il colore e il sapore. E’ talmente veloce da preparare che lo potete fare mentre la pasta cuoce.

Noi abbiamo fatto il pesto di cavolo nero nel più semplice dei modi, ma si può arricchire anche con altri ingredienti come aglio, capperi, olive, pomodori secchi… o utilizzare altri tipi di frutta secca come pinoli, nocciole o noci.

INGREDIENTI:

350 g di cavolo nero

30 g di mandorle pelate

80 g di olio evo

qualche cucchiaio di acqua se necessario

sale

aglio a piacere

Procedimento:

1) Per prima cosa pulite le foglie di cavolo privandole del gambo interno, quindi sbollentatele pochi minuti in un po’ di acqua (basteranno 5 minuti dal bollore).

2) Scolate le foglie e mettetele nel bicchiere del frullatore ad immersione, quindi aggiungete il resto degli ingredienti e frullate fino ad ottenere una crema liscia.

Se il composto è troppo denso aggiungete qualche cucchiaio di acqua fredda.

(Visited 619 times, 1 visits today)

Il Goloso Mangiar Sano

Scopri tutte le ricette visitando il canale YT :) https://www.youtube.com/user/ilGolosoMangiarSano

precedente
Canederli panna e funghi
Prossima
Fagottini di mele facilissimi
  • 619 Visualizzazioni
  • Medio

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL
Primi
Salse & Condimenti
Senza glutine
Senza latticini
Senza uova
Vegan
precedente
Canederli panna e funghi
Prossima
Fagottini di mele facilissimi