Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

Focaccia pugliese, base per pizza

Focaccia pugliese, base per pizza

  • 282 Visualizzazioni
  • Medio

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL
Aperitivi & Buffet
Pizza & Focacce
Preparazioni di base
Secondi & Contorni
Senza latticini
Senza uova
Vegan

Indicazioni

Condividi

La ricetta che vi presentiamo oggi entrerà subito tra le vostre preferite! Garantito! Si tratta della focaccia pugliese, che scommetto molti di voi già conosceranno e faranno seguendo la propria ricetta tradizionale!

 

Allora provate questa versione e non lascerete più, i motivi sono molti e tutti validi:

– la focaccia è morbidissima

– si mantiene fragrante per giorni

– è facile e veloce da fare

– anche scongelata è buonissima

– la ricetta è della mitica Paoletta (vedi la ricetta) e con questo ho detto tutto!

 

Per prepararla avrete bisogno del malto (anche quello liquido va bene) che io vi consiglio di acquistare, per la panificazione è un valido aiuto, ma in caso non lo riuscite proprio a reperire o volete subito provare la ricetta e in casa non ne avete potete sostituirlo con del miele.

 

focaccia-pugliese-2

610g di farina di grano tenero (forte)

90g di semola rimacinata di grano duro

560g di acqua

50g di olio extravergine di oliva

18g di sale

15g di lievito di birra fresco

20g di fiocchi di patate disidratate

Malto d’orzo

 

Procedimento:

1) Versate l’acqua nella ciotola dell’impastatrice e sciogliete il lievito insieme al malto. Setacciate le farine insieme e aggiungetene metà nella ciotola, mescolate con la frusta a foglia facendo assorbire la prima parte di farine e unite quindi il il sale.

 

2) Aggiungete il resto della farina e impastate con a velocità abbastanza alta fino a quando l’impasto sarà liscio e incordato. A questo punto aggiungete l’olio a filo, poco alla volta, ribaltando l’impasto almeno un paio di volte e impastate fino a quando sarà liscio ed elastico.

 

3) Lasciate lievitare circa 2 ore in una ciotola leggermente unta e coperta con pellicola. Poi rovesciate delicatamente l’impasto sulla tavola ben infarinata con della semola e fate due pieghe a libro (potete anche dividere l’impasto in due focacce prima di fare le pieghe)

 

4) Arrotondate i due impasti e lasciateli lievitare fino al raddoppio del volume, circa 30′.

 

5) Riponeteli delicatamente nelle teglie ben oliate e farcite con a i pomodorini tagliati a metà.

 

6) Irrorate la superficie della focaccia con uno o due giri d’ olio e cospargetela con origano e qualche chicco di sale grosso.

 

Lasciate riposare altri 30′ poi infornate in forno preriscaldato a 230° in ventilato fino a quando la focaccia sarà ben dorata.

 

Note:

Per chi fosse intollerante al lattosio o chi segue un’alimentazione vegan, vi consigliamo di fare attenzione ai fiocchi per patate perchè molte marche aggiungo il latte in polvere.

 

In ogni caso vi consigliamo di fare attenzione ai fiocchi di patate e leggere sempre la lista degli ingredienti, infatti alcune marche hanno tanti additivi alimentari di vario genere! Ovviamente questo discorso non vale per tutti, quindi vi invitiamo a leggere gli ingredienti e nel dubbio a preferire il prodotto che ha la lista più corta (per qualsiasi informazione in merito lasciate un commento qui sotto)

 

 

(Visited 282 times, 1 visits today)

Il Goloso Mangiar Sano

Scopri tutte le ricette visitando il canale YT :) https://www.youtube.com/user/ilGolosoMangiarSano

precedente
Mousse al cioccolato | Ricetta vegan
Prossima
Strudel di mele, senza burro né uova [RICETTA VEGAN]
precedente
Mousse al cioccolato | Ricetta vegan
Prossima
Strudel di mele, senza burro né uova [RICETTA VEGAN]