Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

Burro di arachidi naturale, fatto in casa

Burro di arachidi naturale, fatto in casa

  • 806 Visualizzazioni
  • Medio

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

2 tazze Arachidi 1 tazza = 237ml
2 cucchiai Olio EVO
1 pizzico Sale
1 cucchiaio Zucchero di canna facoltativo
Colazione
Preparazioni di base
Stagione: Autunno / Inverno
Caratteristiche:
  • Senza Glutine
  • Vegan
Cucina

    Ingredienti

    Indicazioni

    Condividi

    Da quando mi sono appassionata al fitness e all’alimentazione (sportiva e salutare), ho sentito spesso parlare delle proprietà del burro di arachidi, ricco di proteine e acidi grassi, acido oleico, vitamina B3, vitamina E, magnesio, acido folico, arginina e fibre alimentari.  Insomma quando ho saputo le sue proprietà nutrizionali per me è stata una bella sorpresa dato che l’ho sempre visto come un agglomerato di grassi saturi, zuccheri, conservanti e altre schifezze…e in realtà nei burri che si trovano al supermercato (a meno che non siano biologici) una buona dose di schifezze c’è! Così mi sono messa alla ricerca di una ricetta, anzi una non-ricetta per prepararmelo in casa. Non-ricetta perché è di una facilità e velocità estrema!

    La ricetta originale prevedeva l’olio di arachidi, ma io ho preferito di gran lunga quello di oliva, conosciamo tutti le sue magnifiche qualità, tra gli olio è il più ricco di grassi monoinsaturi e quello con minor grassi saturi (responsabili del colesterolo LDL, quello cattivo).

    Post burro-002

     

    Ma passiamo alla ricetta, tutto quello che vi servirà sarà solo un frullatore e un barattolo!

     

    Disponete le arachidi in una teglia, aggiungete 1 cucchiaio d’olio e fatele tostare in forno a 180° per circa 10 minuti. Quando saranno pronte inseritele nel vostro frullatore con il resto dell’olio e il sale o lo zucchero e iniziate a frullare a “pulsazioni” mescolando di tanto in tanto. Andate avanti così fino a che le noccioline non saranno diventate cremose. Quando il burro sarà pronto versatelo in un contenitore e conservatelo in frigo!

     

    Facile no?!

     

    Il burro d’arachidi e buonissimo sul pane, fette biscottate, gelato, frullati (io lo metto sempre), ma anche sulle verdure al vapore e negli impasti di torte e muffin…insomma giocate di fantasia!

     

    Unica raccomandazione, non dimenticate che è molto calorico, quindi usatelo con parsimonia!

     

    Note: se non avete i cup, potete usare una tazza o bicchiere l’importante è rispettare le proporzioni!

     

     

    LEGGI LE ALTRE RICETTE CON IL BURRO DI ARACHIDI:

     – Tartufini proteici al cocco

     

    – Muffin al cioccolato  

     

     

     

    (Visited 806 times, 1 visits today)

    Il Goloso Mangiar Sano

    Scopri tutte le ricette visitando il canale YT :) https://www.youtube.com/user/ilGolosoMangiarSano

    precedente
    Muffin Vegan al cioccolato e banana
    Prossima
    Muffin ai datteri con chips di ananas
    precedente
    Muffin Vegan al cioccolato e banana
    Prossima
    Muffin ai datteri con chips di ananas