Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

Torta all’arancia senza burro | Ricetta Light

Torta all’arancia senza burro | Ricetta Light

Indicazioni

Condividi

Una ricetta nata per caso mettendo insieme gli ingredienti più semplici si è trasformata in una delle nostre preferite!

La più buona torta all’arancia mai fatta, morbidissima, leggermente umida all’interno, leggera e golosissima.

Vi possiamo solo dire che nel giro di due settimane è stata rifatta ben 8 volte!

Una torta all’arancia diversa dal solito ciambellone, ma ugualmente facile, veloce da preparare e anche molto scenografica, quindi è perfetta non solo per una colazione, ma anche da presentare ai vostri ospiti. Resa particolare dai semini di papavero, che donano a questa torta all’arancia un leggero effetto croccante e un aspetto originale!

Adatta a chi è allergico ai latticini o vi è intollerante, infatti non abbiamo messo né latte, né burro.

Unite 3 cucchiai di acqua se preferite una torta più soffice e alveolata, 6 se invece la volete più compatta e umida.

 

verticale-torta-arancia

INGREDIENTI:

300 g di farina

160 g di zucchero di canna

4 uova

2 arance (succo)

2 arance (da tagliare a fettine)

5 cucchiai di olio evo

3 – 6 cucchiai di acqua

2 cucchiai di semi di papavero

1 bustina di lievito

Procedimento

1) In una ciotola mescolatele i tuorli con lo zucchero e un po’ di succo d’arancia in modo da far sciogliere bene tutti i granelli di zucchero di canna.

2) Iniziate quindi a unire la farina, il succo rimasto, l’olio e l’acqua. 

3) Montate gli albumi con un pizzico di sale e incorporateli al composto, aggiungete infine il lievito setacciato e i semi di papavero.

4) Tagliate a fettine sottili una o due arance e disponetele sul fondo (sul quale avrete prima spolverizzato qualche cucchiaio di zucchero di canna) di una teglia leggermente unta d’olio e versateci all’interno il composto.

 5) Infornate a 175° per 30-45 minuti, lasciate intiepidire nello stampo e capovolgete la torta su un’alzatina o un piatto da portata.

 

Per tutte le altre informazioni vi lasciamo al video:

 

Note:

– Per la variante vegan potete fare questa torta (Clicca qui) oppure mescolate in una ciotola 200g di farina 0, 160g di farina di farro integrale, 2 cucchiai di semi di papavero, 120g di zucchero di canna, 2 bustine di lievito, 1 cucchiaio di curcuma, un cucchiaino di zenzero e aggiungiete poco alla volta 60g di olio di semi e 450/500ml di succo di arancia (3 arance grandi).

 – I semi di papavero possono essere omessi se pensate che non incontrano i vostri gusti

 – La teglia deve essere bella grande almeno di 28cm di diametro, se avete una teglia più piccola mettete 3 uova e riducete tutti gli ingredienti.

(Visited 413 times, 1 visits today)

Il Goloso Mangiar Sano

Scopri tutte le ricette visitando il canale YT :) https://www.youtube.com/user/ilGolosoMangiarSano

precedente
Donuts al cioccolato
Prossima
Patate Hasselback | Ricetta Svedese
  • 413 Visualizzazioni
  • Medio

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL
Senza latticini
precedente
Donuts al cioccolato
Prossima
Patate Hasselback | Ricetta Svedese