Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

Lampascioni al forno con le patate

Lampascioni al forno con le patate

Indicazioni

Condividi

I lampascioni sono dei piccoli bulbi, simili a delle cipolline, ma con un sapore totalmente diverso. Infatti non hanno il tipico aroma e profumo delle classiche cipolle, ma sono terrosi e leggermente amarognoli.

Al sud Italia sono conosciutissimi e usati tutto l’anno (vengono conservati sottolio), spostandosi più a nord invece sono meno comuni, un vero peccato, perché i lampascioni se cucinati nel modo corretto sono davvero deliziosi e fanno anche molto bene!

Il loro tipico aroma amaro può essere smorzato lasciandoli a bagno in acqua fredda per una notte e poi una volta cotti dovranno essere nuovamente sciacquati sotto l’acqua corrette.

La ricetta che vi diamo noi oggi è un po’ diversa dall’usuale consumazione (sottolio come scrivevamo sopra, fritti o uniti all’uovo nelle frittate) ed è davvero deliziosa.

I lampascioni sono accompagnati dalle patate e cotti al forno con una generosa spolverata di pane grattugiato che renderà le verdure croccanti e prelibate. Procedimento e ricetta semplicissima che può essere fatta anche con i lampascioni già cotti.

INGREDIENTI:

1 kg di lampascioni

600 g di patate

olio evo

sale

erbe aromatiche

rosmarino

pane grattugiato

Procedimento:

1) Se avete i lampascioni freschi puliteli dalla terra, sbucciateli e lavateli bene. Quindi incidete il fondo a croce e copriteli con acqua fredda. Dovranno rimanere in ammollo almeno una notte.

2) Il giorno dopo noterete che l’acqua si sarà colorata di rosa, quindi sciacquateli bene e cuoceteli in una pentola con altra acqua pulita e un pizzico di sale.

3) Dopo 15-20 minuti di cottura circa scolate i lampascioni (se sono troppo amari lavateli ancora una volta con acqua fresca). A questo punto sbucciate e tagliate a cubetti le patate e togliete un po’ di amido lavandole con acqua fredda, quindi asciugatele e versatele in una teglia insieme ai lampascioni, olio, erbe aromatiche, sale e rosmarino. Spolverate il pane grattato sopra, mescolate bene e coprite la teglia con un foglio di stagnola, questo aiuterà le patate a cuocere meglio.

4) Infornate a 180° per circa 30 minuti, dopodiché togliete l’alluminio sopra, fate rosolare per altri 10-15 minuti (potete anche mettere un po’ di grill) e servite!

(Visited 221 times, 1 visits today)

Il Goloso Mangiar Sano

Scopri tutte le ricette visitando il canale YT :) https://www.youtube.com/user/ilGolosoMangiarSano

precedente
Muffin alle verdure
Prossima
Farro Latte al cioccolato
  • 221 Visualizzazioni
  • Medio

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL
Secondi & Contorni
Senza latticini
Senza uova
Vegan
precedente
Muffin alle verdure
Prossima
Farro Latte al cioccolato