Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

  • Home
  • Primi
  • Insalata di quinoa con topinambur, radicchio, puntarelle e arance
Insalata di quinoa con topinambur, radicchio, puntarelle e arance

Insalata di quinoa con topinambur, radicchio, puntarelle e arance

Indicazioni

Condividi

Chi ha detto che le insalate sono solo estive? Ecco la ricetta per preparare una deliziosa insalatona invernale, freschissima, salutare e nutriente, preparate con una bellissima quinoa tricolore, arance, puntarelle e radicchio trevigiano, il tutto ingustosito da un ortaggio dal sapore delicato e dalle proprietà interessantissime, si tratta del topinambur, se non lo conoscete o non lo avete mai usato in cucina provatelo come lo usiamo noi in questa ricetta, è davvero squisito! 

Il topinambur è davvero un piccolo tesoro in termini di benefici che apporta al nostro organismo, ricco di fibre, sali minerali, vitamine, poco calorico, in grado di aiutare in casi di diabete a tenere sotto controllo la glicemia ecc. Ma per saperne di più vi rimando a questo articolo che abbiamo scritto proprio su questo particolarissimo tubero.

Il procedimento è come si può immaginare semplicissimo e il risultato davvero delizioso, la dolcezza leggermente acidula dell’arancia si accosta benissimo a tutti gli altri ingredienti e il suo succo fa da legante, una sorta di vinagrette “da mordere” 

Ottima da provare anche con altri tipi di frutta come ad esempio le mele o da arricchire con noci e mandorle.

Rafforzata dalla quinoa, ricca di fibre e proteine la rendono adatta anche come primo piatto, magari da portarsi in ufficio per non mangiare troppo pesante.

+insalata-di-quinoa-centrale

Procedimento:

1) Sciacquate la quinoa e cuocetela in un pentolino coprendola con due dita d’acqua. Fatela sobbolire a fuoco dolce per circa 20 minuti.

2) Intanto che la quinoa si cuoce pulite le verdure, tagliatele a rondelle o pezzetti e riducete a julien il topinambur.

3) Quando la quinoa sarà pronta aggiungete le verdure la frutta, olio, sale e mescolate bene!

[youtube id=”x-nJcw3HkWQ”]

 

(Visited 7 times, 1 visits today)

Il Goloso Mangiar Sano

Scopri tutte le ricette visitando il canale YT :) https://www.youtube.com/user/ilGolosoMangiarSano

precedente
Panettone vegan soffice | Ricetta facile #NataleVEG
Prossima
Pane alla zucca integrale | Ricetta Vegan Facile
  • 7 Visualizzazioni

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL
Primi
Secondi & Contorni
Senza glutine
Senza latticini
Senza uova
Vegan
precedente
Panettone vegan soffice | Ricetta facile #NataleVEG
Prossima
Pane alla zucca integrale | Ricetta Vegan Facile