Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI. OK

Insalata di farro e lenticchie in cestini di pasta brisè

Insalata di farro e lenticchie in cestini di pasta brisè

Indicazioni

Condividi

Una ricetta facilissima da fare e dall’effetto assicurato: un’insalata di farro e lenticchie!!

Era da un po’ che avevamo adocchiato questi cestini di pasta brisè per servire le insalatine e finalmente siamo riuscite a prepararle… è uno di quei piatti che quando lo mangi pensi subito “ma perché non l’ho fatto prima????”

I cestini sono fatti con la brisè all’olio che  rimane super croccante ed è davvero una goduria. L’insalata è arricchita con lenticchie e farro (Prometeo)  è freschissima e leggera.

Abbiamo scelto di mettere i legumi, perché, purtroppo, con l’arrivo della bella stagione diventano un alimento fantasma nelle nostre cucine e finiscono a poltrire per mesi in dispensa… eppure sono così buoni anche in questa stagione!!

L’insalata è aromatizzata con un dressing all’arancia e decorata con qualche fiore di giuda e glicine. Questi cestini sono un’antipasto o un contorno davvero originale con cui potrete stupirete tutti!

+cestini-verticale

INGREDIENTI:

100 g farro (peso secco)

100g di lenticchie (peso secco)

1 panetto di pasta brisè

150g di insalata

mezza arancia

5 cucchiai di olio evo

sale

1 cucchiaio di limone

uova di quaglia (facoltative)

2 foglie di menta

fiori di giuda e di glicine (facoltativi)

PROCEDIMENTO:

1) Per preparare la brisè date un occhiata al post (troverete anche la video-ricetta) noi l’abbiamo modificata un pochino in quanto abbiamo aggiunto i semi di papavero e sesamo:  In ciotola impastare 200gr di farina (anche di farro viene buonissima!) con 50g di olio (extravergine di oliva) e 70g di acqua fredda, 2 cucchiai di semi si sesamo e 2 di semi di papavero, un pizzico di lievito per pizze salate e sale q.b. fino ad avere una bella pallina omogenea, avvolgere con la pellicola e lasciar riposare in frigo.

2) Stendete la pasta sottile e ricoprite delle ciotoline, (es: quelle per il budino antiaderenti) quindi infornare i cestini a 180° per 10 minuti circa (fino a doratura)

3) Nel frattempo sbollentare in pentolini separati: 100g di farro in cicchi con acqua leggermente salata (cottura 15 minuti circa), 100g di lenticchie (cottura 10 minuti circa), uova di quaglia a piacere (cottura 10 minuti circa)

4) Per leggere il resto della ricetta andate su Ricette al Farro, dove, oltre che le nostre troverete tantissime idee per cucinare al meglio questo cereale!

Note:

Avete rifatto questa ricetta o magari avere apportato qualche modifica? Mandateci la vostra foto e la pubblicheremo sulla nostra pagina Facebook!

Perché non riempire questi cestini con altri ingredienti? Ad esempio un insalata di patate o con una bella caponata?!?  Insomma spazio alla fantasia!

Dosi per 6-7 cestini

(Visited 51 times, 1 visits today)

Il Goloso Mangiar Sano

Scopri tutte le ricette visitando il canale YT :) https://www.youtube.com/user/ilGolosoMangiarSano

precedente
Crostata ricotta e cioccolato al profumo di arancia
Prossima
Crostata alle fragole e Lemon curd | Ricetta Vegan
  • 51 Visualizzazioni
  • Medio

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL
Aperitivi & Buffet
Secondi & Contorni
Senza latticini
precedente
Crostata ricotta e cioccolato al profumo di arancia
Prossima
Crostata alle fragole e Lemon curd | Ricetta Vegan