HAMBURGER VEGETARIANI DI LENTICCHIE CON GUACAMOLE| BURGER DI LEGUMI SENZA UOVA

Bambini, Impariamo a mangiare le verdure, Intolleranze, Menù, Menù, Messico, Polpette, Sapori dal mondo, Secondi & Contorni, Senza latticini, Senza uova, Stagioni, Tutto l'anno, Ufficio & Università, Vegan
+panini-vegetariani
recipe image

Ingredienti

  • » 4 Panini
  • » 1/4 Verza
  • » 250g Lenticchie cotte
  • » 1/2 Cipolla
  • » 1 Carota
  • » QB Pane grattugiato
  • » QB Sale
  • » QB Olio evo
  • » 1 Avocado
  • » 1/2 Limone (succo)
  • » QB Peperoncino
  • » QB Sale
  • » QB Pepe
  • » QB Prezzemolo

La ricetta che vi facciamo vedere oggi è stata presa dalla rivista “Vegetariani in cucina”, nella quale trovate anche la nostra inedita ricetta, dei deliziosi burger alla barbabietola! Oggi però vi facciamo vedere dei burger diversi, a noi sono piaciuti tantissimo, dentro non hanno uova e sono a base di lenticchie! Davvero molto molto golosi.

La preparazione è semplicissima, noi l’abbiamo leggermente modificata rendendola ancora più veloce, abbiamo infatti usato le lenticchie già cotte. Il risultato sono delle polpette gustose e morbide, che vengono accompagnate alla salsa guacamole e ad un’insalatina fresca di verza tagliata a crudo.

Mi piace molto l’idea della verza consumata in questo modo, io preparo spesso il cavolo cappuccio condito con semplice olio e aceto e l’idea di usare anche la verza mi ha incuriosito subito, il sapore è molto più delicato rispetto a quando viene cotta e la consistenza è decisamente più gradevole della classica insalata, infatti rimane molto più croccante.

La guacamole infine rende il tutto più goloso, la salsa a base di avocado è semplicissima da preparare e vi poterà via un solo minuto, noi l’abbiamo leggermente adattata agli ingredienti che avevamo in casa, non abbiamo ad esempio usato il coriandolo e il lime, ma li abbiamo sostituiti con prezzemolo e limone.

Procedimento
:

In una padella mettiamo le lenticchie cotte e scolate, le carote tritate a julienne, la cipolla, l’olio e il dado granulare fatto in casa, infine uniamo anche l’acqua e mescoliamo bene. Mettiamo sul fuoco e lasciate ammorbidire bene le carote.

Intanto prepariamo la guacamole: in una ciotolina mescoliamo la polpa di avocado, il prezzemolo, il sale, peperoncino, pepe e infine il succo di limone. Quindi schiacciamo bene la polpa mescolandola al resto degli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea.

Quando le lenticchie e le carote saranno pronte e l’acqua si sarà asciugata, versiamo il tutto in una ciotola e aggiungiamo il pane grattugiato, mescoliamo con una forchetta cercando di schiacciare un po’ le lenticchie.

Formiamo le nostre polpette e disponiamole su una teglia coperta di carta forno, quindi inforniamo per 6 minuti con il grill.

Tagliamo un panino a metà, spalmiamo alla base la guacamole, aggiungiamo la polpetta, qualche ciuffo di verza tritata a crudo e chiudiamo!

 

A cura di

Non ci sono ancora commenti, sii il primo a lasciare un messaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIUDI X

Potrebbero interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI.