CANNELLONIRICOTTA E SPINACI | RICETTA FACILE E GOLOSISSIMA | PRIMO PIATTO RICOTTA E SPINACI

Bambini, Impariamo a mangiare le verdure, Intolleranze, Menù, Primi, Senza latticini, Stagioni, Tutto l'anno
+cannelloni ricotta e spinaci
recipe image

Ingredienti

  • » 500g di spinaci freschi
  • » 250g di cannelloni
  • » 1 litro di besciamella
  • » 500g di ricotta
  • » 30g di formaggio
  • » 1 cucchiaino di dado granulare
  • » qb olio evo
  • » qb aglio in polvere
  • » qb sale e pepe

I cannelloni ricotta e spinaci sono un primo piatto amatissimo e molto diffuso. La ricetta potrebbe sembrare difficile e lunga, in realtà è molto semplice e i passaggi sono pochi.

Ottimi sia nel gusto che nella presentazione, questi cannelloni vi faranno fare un gran figurone, sia che li prepariate per una cena in famiglia, sia che li prepariate per sorprendere i vostri ospiti.

Procedimento:

1- In una padella mettiamo a cuocere gli spinaci lavati e lasciamoli ammorbidire qualche minuto. Dopodiché strizziamoli bene e tritiamoli finemente. 

2- Versiamoli in una ciotola e aggiungiamo la ricotta, un po’ di besciamella, olio evo, aglio in polvere e le spezie /aromi che preferite. Mescoliamo bene e trasferiamo il composto dentro una sac a poche.

3- Riempiamo i cannelloni di pasta secca 

4- Versiamo in una teglia un po’ di besciamella sul fondo, disponiamo sopra tutti i cannelloni e copriamo con altra besciamella, un filo d’olio e formaggio.

5- Inforniamo a 195° per 35 minuti.

A cura di

Non ci sono ancora commenti, sii il primo a lasciare un messaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIUDI X

Potrebbero interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza dell'utente, la qualità del sito per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetta i Cookie" acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie puoi prendere visione dell’informativa estesa, ove potrai negare il consenso all'uso dei cookie, cliccando QUI.